Diablo 4 Italia Fans
Salta

Diablo II: Resurrected si potranno importare i file di salvataggio dal titolo originale

Diablo 2: Resurrected salvataggi e risoluzione

Sarà possibile importare i vecchi salvataggi dentro Diablo II: Resurrected. A darne notizia il producer Matthew Cederquist in un’intervista a IGN Middle East.

«Si – può – fare!»

A quanto pare si potrà importare il salvataggio delle vecchie partite single player di Diablo II.
A confermare questa feature è stato il producer Matthew Cederquist in un’intervista con IGN Middle East su Diablo II

Matthew Cederquist (Fonte)
Quando stavamo lavorando su Resurrected, ci siamo chiesti se i vecchi file di salvataggio avrebbero funzionato, quindi abbiamo provato a inserirli e tutto è andato alla perfezione! Quindi sì, i file di salvataggio delle vecchie partite in single player potranno essere importati

Questione di dimensioni

Nello stesso articolo, il producer Matthew Cederquist ha anche dato delle indicazioni sulle risoluzioni supportate dal gioco che divergono da quanto indicato sul sito ufficiale e sulla pagina del pre-order. Ci domandiamo se questa affermazione dal parte del producer, supportata anche dal Game Designer Andre Abrahamian rappresenti forse un’informazione che non era ancora stata divulgata:

IGN: Saremo in grado di godere di una risoluzione superiore allo stupefacente 800×600 dell’originale? Il gioco sarà in grado di adattarsi e scalare con facilità garantendo un’ottima resa su alcune delle pazze configurazioni per PC o per la TV?

Matthew (Fonte)
Sì! [Ride]. Attualmente, stiamo supportando la risoluzione 4320p su PC (8K), e 4K/60fps sulle console next-gen.
Andre (Fonte)
Abbiamo discusso il supporto per gli schermi ultra-wide e abbiamo una funzione di zoom che non solo permette ai giocatori di dare un’occhiata più da vicino al nostro incredibile lavoro sulla grafica, ma ci aiuta anche ad adattarci a diversi stili di gioco. Non molte persone potrebbero averne familiarità, ma Diablo II aveva due diverse risoluzioni: 640×480 e con l’espansione è stata aggiunta la risoluzione 800×600 che tecnicamente comportava lo zoom della telecamera. Quindi, la nostra funzione di zoom vi permette di andare un po’ più vicino rispetto all’esperienza classica se volete attivarlo. È un piccolo extra che abbiamo aggiunto per i giocatori ma le diverse risoluzioni sono sicuramente supportate.

Diablo 2: Resurrected – Ulteriore spazio per nuovi bottini

Conserva tutti gli oggetti ottenuti duramente nel nuovo Forziere Personale espanso. Dopodiché, usa la scheda Forziere Condiviso per disporre facilmente e rapidamente delle tue spoglie di guerra con gli altri tuoi personaggi.

Lucidatevi gli occhi con il video gameplay di Diablo 2: Resurrected

Potete scoprire ulteriori informazioni e approfondimenti nel nostro articolo sul recap della conferenza su Diablo 2: Resurrected e leggere le FAQ di Diablo II: Resurrected.

Il rilascio di Diablo II: Resurrected è previsto entro il 2021 per le piattaforme PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch.