Diablo IV – Stagione 3: riassunto della diretta live di aggiornamento

Riassunto della diretta live di aggiornamento sullo sviluppo che si è svolta il 18 gennaio 2024

Il 18 gennaio ha avuto luogo la diretta live d’aggiornamento sullo sviluppo che ha approfondito gli orrori in attesa tra le sabbie del Kehjistan nella Stagione dei Costrutti, nonché la nuova attività competitiva a classifiche, le Forche Caudine.

Il direttore associato della community Adam Fletcher, il progettista di gioco responsabile Daniel Tanguay, la progettista delle missioni Madeleine James e il capo progettista di gioco Adam Jackson hanno parlato del nuovo compagno Siniscalco, delle spedizioni ricolme di pericoli chiamate le cripte, di una nuova serie di missioni e altro ancora, tutto previsto per emergere a Sanctuarium il 23 gennaio.

Il gruppo ha dato anche una rapida occhiata alle Forche Caudine e ha concluso la diretta rispondendo a domande della community in una sessione di domande e risposte.

Se vuoi vedere personalmente cosa c’è in serbo per te, puoi rivedere il video completo della diretta qui sotto:

Riassunto della diretta

Riassunto della Stagione 2

La live è iniziata con un riassunto della Stagione 2 e di quanto sia stata positiva per i contenuti e per il feedback della comunità. I nuovi boss di fine gioco sono stati una grande aggiunta insieme all’evento AoZ. Il team di sviluppo ha ricevuto molti feedback proprio su questo evento, sia negativi che positivi che saranno utili per il futuro in modo da poter correggere il tiro. Il Morbo di Mezz’inverno è stato il primo evento festivo di Diablo 4, ma non sarà l’ultimo perché ne sono previsti altri. Qui sotto trovate un’infografica con alcuni dati del gioco.

Diablo 4 Stagione 3 infografica stagione 2

Stagione 3 – La Stagione dei Costrutti

Ci saranno innumerevoli tesori e antiche saggezze sepolte sotto i deserti del Kehjistan, ma attenzione, non c’è mai nulla di buono nel disturbarle.

Nuova missione

A partire da Gea-Kul, daremo supporto al Mago Ayuzhan nello sgombero dei vecchi Costrutti di Zoltun Kulle posseduti dal demone Malphas. Malphas, un demone del terrore insoddisfatto che vuole accrescere il suo potere con l’uso sfrontato della forza. Ci si dirige verso il nuovo hub, la Gathall sotto il Kehjistan dove potremo esplorare il Telaio. Il Telaio è un progetto a cui Ayuzhan e Zoltun Kulle hanno lavorato insieme in passato. Durante la missione, troverete frammenti del costrutto del Siniscalco e salverete Ayuzhan. Dopo averlo salvato, Ayuzhan riparerà per voi il costrutto che diventerà un compagno aggiuntivo che potrete personalizzare per la vostra build nel corso della stagione.

Dopo aver completato la storia della stagione, si sbloccherà una versione Uber di Malphas. Insomma, tutto come da programma.

Il Costrutto Siniscalco

Non voleteci male ma questo argomento è stato già ampiamente raccontato nell’articolo di presentazione della Stagione 3 di Diablo IV, che vi consigliamo di leggere assieme all’articolo che mostra in anteprima le Pietre di Controllo e le Pietre di Regolazione e il loro funzionamento.

Vi rimandiamo a questi articoli più completi e andiamo avanti.

Le cripte

  • in breve:
  • Si concentra molto sull’evitare le nuove trappole introdotte durante la Stagione.
  • I giocatori possono offrire Perle della Protezione per ricevere il buff Protezione di Zoltun.
  • La Protezione di Zoltun consentirà ai giocatori di accedere ai Forzieri Protetti, che forniranno il bottino migliore.
  • Le versioni da incubo di questi Forzieri saranno disponibili nel Livello Mondiale 3 e forniranno esperienza per i Glifi.

Le cripte sono spedizioni specifiche che ospitano pericoli elementali progettati da Zoltun Kulle e Ayuzhan stessi. Tra i pericoli vi sono i costrutti, una nuovissima famiglia di mostri. Diverse varianti elementali di questi mostri giacciono in attesa di cogliere di sorpresa viandanti tra le loro grinfie meccaniche.

All’ingresso in una cripta, dopo aver convertito Perle della Protezione, potrai farti benedire dalla Protezione di Zoltun, una speciale benedizione cumulabile che ti permette di ottenere ricchezze maggiori sepolte nelle cripte. La Protezione di Zoltun si ridurrà ogni volta che sarai vittima dei vari pericoli sparsi tra le cripte.

Se riuscirai a mantenere intatta la Protezione di Zoltun dopo aver sconfitto il boss della cripta, sbloccherai un Forziere Protetto, con una probabilità maggiore di fornire oggetti leggendari. Utilizzandole per ottenere accumuli aggiuntivi di Protezione di Zoltun all’ingresso della cripta, le Perle della Protezione aumentano il rischio, ma anche le ricompense ottenute in caso di successo.

Al Livello del Mondo III, sbloccherai le Cripte dell’Incubo. Troverai i Sigilli della Cripta come trovi solitamente i sigilli delle Spedizioni da Incubo, oppure potrai crearli con Perle della Protezione. Queste cripte funzionano in modo simile alle Spedizioni da Incubo, ma prevedono costrutti letali e pericoli sparsi per l’area, nonché Forzieri Protetti per i viandanti e le viandanti più abili.

SCOSSE ARCANE

Malphas brama di scatenare costrutti letali su Sanctuarium, facendoli emergere dalle cripte sotterranee per terrorizzare sia gli innocenti che i peccaminosi. Smantella trappole letali e distruggi costrutti minori ed élite per ottenere Pietre Frantumate. Sconfiggere costrutti élite ti fornisce Perle della Protezione, che puoi utilizzare per ottenere ricompense di gran valore tornando nelle cripte. Sventa le Scosse Arcane sconfiggendo il potente Costrutto Araldo della cripta, conquistando una fragile pace per gli abitanti di sopra.

Ci saranno trappole da evitare, ma anche oggetti da raccogliere. Man mano che si respingono i costrutti, si possono raccogliere i Nuclei. Una volta ottenuto un numero sufficiente di Nuclei, ci si può recare a un Braciere per utilizzarli per evocare un Araldo di Malphas. In questo modo si possono ottenere potenti ricompense, tra cui le Perle della Protezione.

Se qualcuno di voi nota una VAGA somiglianza con la Stagione 2 ebbene sì, è proprio così.

Le Forche Caudine (Gauntlet)

Una nuova sfida giungerà in seguito durante la Stagione dei Costrutti. Combatti nelle Forche Caudine, una spedizione prestabilita a rotazione settimanale che ti permetterà di gareggiare per un posto nelle classifiche. Solo i più forti e le più forti emergeranno tra la folla per rivendicare un posto nelle classifiche settimanali, ma, tra essi, solamente i migliori punteggi settimanali troveranno dimora in via permanente nella Sala degli Antichi.

Le Forche Caudine si sbloccano una volta raggiunto il livello mondiale 4 (WT4) e sono sfide della durata di 8 minuti che si basano sui seguenti principi di progettazione:

  • Schema fisso Il layout del Gauntlet è lo stesso da giocatore a giocatore e da tentativo a tentativo. In questo modo si mantiene l’equità, poiché tutti sanno cosa aspettarsi una volta iniziato.
  • Non lineare È possibile scegliere il proprio percorso nel Gauntlet in base alla propria classe e al proprio stile. In questo modo è possibile affinare la propria strategia e fare la scelta migliore per ottenere il punteggio più alto possibile.
  • Dimostrare la propria forza I giocatori possono mettere alla prova la loro abilità e le loro decisioni, spingendo il loro personaggio al limite per ottenere il punteggio più alto possibile. In questo modo possono confrontarsi con gli altri giocatori attraverso le classifiche e vedere se sono davvero i migliori!

Queste prove saranno più dinamiche rispetto ad altri eventi. Ad esempio, si può iniziare con un combattimento contro un boss del Dungeon. Alla morte del boss appare un Santuario. Uno di questi santuari potrebbe essere il nuovo Santuario della Prova, che richiama tutti i nemici (compresi i boss) in un certo raggio. Questo permette di uccidere più nemici per aumentare notevolmente il punteggio. Un altro è il Santuario di Gory, che fornisce un moltiplicatore del punteggio.
Ci sono anche dei forzieri che possono contribuire ad aumentare il punteggio, se si trovano le chiavi per aprirli.

Se questa dinamica vi ricorda vagamente Diablo 3 la risposta è sì, ma con qualche modifica che potrebbe rendere meno monotona la stagione.

Classifiche

Le Forche Caudine vengono monitorate misurando i primi 1.000 giocatori in diversi modi. Le classifiche possono essere filtrate per Piattaforma e separate per Classe, gruppo di 2 persone, gruppo di 3 persone e gruppo di 4 persone. Tutto questo è replicato nello stesso modo anche per la modalità Hardcore.

Ci sono determinate soglie per ogni Forca Caudina settimanale. Una volta raggiunta tale soglia, si riceve un Sigillo ricompensa. Man mano che si avanza di livello, la ricompensa del Sigillo diventa sempre migliore. Una volta raggiunto il Sigillo del Degno (secondo il gioco) si è pronti per le classifiche. Ci sono anche alcune ricompense cosmetiche legate ai risultati ottenuti. Infine, i primi 10 classificati di ogni classifica vengono inseriti nella Sala degli Antichi, un archivio permanente dei migliori giocatori di ogni settimana.

Percorso Stagionale

Oltre ad alcune piccole novità che trovate nella galleria sotto, sono state annunciate alcune piccole modifiche:

  • Gli obiettivi PvP sono stati pesantemente modificati perché il tasso di completamento della comunità era basso.
  • Anche le ricompense sono state rielaborate per essere più adeguate allo sforzo richiesto. Le Pietre di Regolazione e le Pietre di Controllo vengono ricompensate durante il Percorso stagionale.
  • Gli oggetti Ancestrali 925 sono stati aggiunti agli ultimi capitoli.
  • Sono stati rimossi i requisiti di completamento dei capitoli che ostacolavano i progressi nella Stagione 2. Ciò significa che la questline della Stagione 3 può essere completata in una sola partita.

Finalmente nuovi Emblemi sono all’orizzonte! Blizzard ha rivelato che 5 nuovi emblemi verranno aggiunti a Diablo 4. Tre di questi Emblemi saranno disponibili con il Pass Battaglia, mentre due si otterranno completando le tappe del Percorso stagionale.

Aggiornamenti alle Classi

Finalmente dopo oltre mezz’ora di cose abbastanza note arriviamo alla ciccia!

NOTA BENE: Le note della patch completa saranno disponibili il 19 gennaio (sì oggi, probabilmente verso le 19:00)

BARBARO

  • Carica farà molti più danni di base.
  • Diverse Passive chiave riceveranno un buff, tra cui Arsenale Ambulante.
  • Modifiche agli Urli per renderli meno indispensabili.

 

INCANTATORI

  • Lancia Fulminante I critici causeranno la vulnerabilità dei nemici.
  • Miglioramenti in arrivo per alcuni Nodi Leggendari Paragon.
  • Meteora sta ricevendo alcuni potenziamenti per completare il nuovo oggetto Unico – Starfall Coronet.

 

TAGLIAGOLE

  • In arrivo dei potenziamenti per le abilità sottoutilizzate, in particolare per le abilità a distanza.
  • LaPrecisione La passiva della chiave riceverà una rielaborazione.
  • Aggiornamenti in arrivo per diverse Uniche, tra cui UraganoCacciatore Celeste, and Corno d’Aquila.

 

DRUIDO

  • Buff in arrivo per gli Spirit Boon.
  • Idrofobia riceverà alcuni aggiornamenti.
  • Tempesta di Fulmini sarà potenziata per completare la nuova Unicità – Involucro dell’Ascentico non celebrato.

 

NEGROMANTI

  • Gli attacchi di Golem di Sangue e di Ferro ora feriscono.
  • I giocatori e i servitori amici possono ora muoversi liberamente attraverso Prigione d’Ossa.
  • Spirito d’Ossa riceverà un potenziamento e una rielaborazione di alcuni Aspetti associati.

 

Oggetti Unici

Nuovi oggetti unici e aspetti leggendari – Sono stati mostrati 2 dei 6 nuovi oggetti unici ma nessuno dei 7 nuovi aspetti leggendari.

Bilanciamenti e Progressione degli aggiornamenti

  • Le future modifiche all’equilibrio si concentreranno sulla correzione dei bug delle build, come il Ball Lightning e i Combo Point.
  • Ci saranno due modifiche all’equilibrio programmate per ogni stagione, una all’inizio della stagione e una verso la metà della stagione.
  • L’aggiornamento di lancio della Stagione si concentrerà sull’aggiunta di nuovi Leggendari e Unici al gioco.
  • Ci saranno anche dei buff, dei nerf e delle correzioni dei bug relativi al feedback della stagione precedente.
  • L’aggiornamento di metà stagione si concentrerà sul ritorno degli elementi preferiti dai fan, come gli Anelli degli Abietti nella Stagione 2.
  • Ci saranno anche piccole modifiche al bilanciamento e altri aggiornamenti del gioco in risposta al feedback dei giocatori.