Diablo 4 Italia Fans
Salta

Diablo IV: rarità degli oggetti

Diablo 4 Oggetti e Rarità

Un ARPG che si rispetti deve avere un completo sistema di oggetti utilizzabili e questa è una condizione imprescindibile. Dagli esordi del primo Diablo il sistema degli oggetti e il loro ciclo di vita è stato spesso dibattuto e ha creato non poche controversie. Scopriamo in questo articolo qual è l’approccio del team di sviluppo in merito alla rarità e in che modo questa caratteristica influisce sull’oggetto finale.

Nella versione di Diablo 4 presentata alla BlizzCon 2019 gli oggetti presentavano uno schema simile a quello del precedente capitolo, con l’introduzione di una nuova rarità che va a posizionarsi nel gradino più alto: gli oggetti Mitici (Mythic).

In un successivo articolo presentato nei mesi successivi tuttavia è stata presa la decisione di eliminare dalla progressione di rarità gli oggetti Antichi.

La lista delle rarità degli oggetti di Diablo IV è così composta:

  • Comuni (Common
  • Magici (Magic)
  • Rari (Rare)
  • Di completo o Set
  • Leggendari (Legendary)
  • Mitici (Mythic)

Nell’ultimo post, abbiamo menzionato alcune potenziali modifiche agli oggetti Antichi, dopo aver esaminato i vostri feedback. Gli oggetti Leggendari Antichi saranno rimossi dal gioco.

La nostra nuova proposta copre un paio di punti: risolvere l’utilità degli oggetti Rari (gialli) e aumentare la profondità e la complessità delle scelte di equipaggiamento nelle fasi di gioco avanzate.

Introdurremo un nuovo tipo di oggetto consumabile (ancora senza nome). Questi oggetti saranno ottenuti uccidendo mostri, come gli altri. Avranno un affisso leggendario casuale, saranno trovati solo nelle ultime fasi di gioco e potranno essere usati per applicare l’affisso a qualsiasi oggetto non leggendario.

Questo significa che:

  • Creeremo una “modalità libera” per gli oggetti introdotta dopo che i giocatori avranno avuto tempo di capire il normale funzionamento di Rari e Leggendari e avranno preso confidenza con gli affissi.
  • Aggiungeremo nuovi metodi di gioco senza dover aumentare il potere degli oggetti delle ultime fasi di gioco.
  • Gli oggetti rari con i migliori affissi resteranno utili e manterranno il loro valore.

#sorgente

David Kim

Oggetti Comuni e Magici

I primi due gradini della progressione di rarità degli oggetti non hanno ancora ricevuto particolari modifiche né sono stati annunciati cambiamenti e saranno utilizzati probabilmente per essere riciclati ed ottenere materiali utili alla creazione di oggetti più forti.
Potenzialmente potranno essere venduti per ottenere oro o potranno essere utilizzati all’interno di un nuovo sistema di scambio.

Oggetti Rari

Gli oggetti Rari in Diablo 4 possono avere 2 affissi (uno in più rispetto agli oggetti Magici) e potranno vere gli slot per incastonare le Rune. Questa tipologia di oggetti vivranno una nuova vita nel quarto capitolo di Diablo grazie all’introduzione dell’oggetto consumabile (vedi poco sopra) che permetterà ai giocatori di aggiungere un affisso leggendario a qualunque pezzo di equipaggiamento. La ricerca delle statistiche perfette e degli affissi migliori propri di questi oggetti coprirà gran parte dell’endgame relativo alla ricerca degli oggetti soprattutto vista la possibilità di recuperare affissi che vadano a sbloccare il cap level di una specifica abilità o talento o dell’intero ramo.
Potete leggere maggiori informazioni sugli affissi nel nostro articolo dedicato agli Affissi di Diablo 4.

Quanto spazio finiranno per occupare questi oggetti? Saranno sufficientemente capienti i depositi? Tutte domande che ancora non hanno risposta.

Oggetti Di completo (Set) e Leggendari

Diablo 4 Oggetto Leggendario Soul Ward TunicOggetti di Completo e Leggendari

Durante il panel relativo agli oggetti e nei successivi aggiornamenti è apparso chiaro che gli oggetti di completo (Set) non saranno più determinanti per la build del personaggio. Gli sviluppatori hanno preso coscienza di come si sono trasformati in Diablo 3 snaturando l’obiettivo iniziale.
Gli oggetti Set quindi non saranno più gli oggetti più importanti o fondamentali per la build anche se manterranno la loro caratteristica principale (quella di fornire vantaggi crescenti man mano che si completa il set). Lo sviluppo degli oggetti quindi sarà votato soprattutto a garantire la personalizzazione e una diversità delle varie build, elemento cruciale su cui Diablo 3 ha fallito miseramente.
Oggetti Set e Leggendari quindi si collocheranno sullo stesso piano di importanza anche se questi ultimi saranno più potenti.

Oggetti di Completo / Set

Come detto poco fa, gli oggetti di Completo o Set saranno più deboli rispetto agli oggetti Leggendari e ricopriranno un ruolo differente in Diablo 4, ovvero quello propedeutico al miglioramento della classe in uso. Questi oggetti, si focalizzeranno nel mostrare ai giocatori quale può essere il concetto generale per la classe. L’idea è quella di far utilizzare gli oggetti set ai giocatori fino a quando non otterranno dei leggendari in grado di personalizzare ulteriormente la build scelta. Anche se questo aspetto non è stata menzionato, diamo per probabile che ottenere questa tipologia di oggetti sarà più facile rispetto ai Leggendari; non avrebbe senso trovarli dopo i Leggendari e ritrovarsi con un elemento che non è in grado di reggere il confronto. Proprio per questo propendiamo per vedere gli oggetti Set come ricompense di quest (dove eventuali sotto quest faranno ottenere un pezzo alla volta fino al completamento) o semplicemente durante la campagna allo sbloccarsi di determinati punti come ricompensa per il raggiungimento di certi traguardi.
Insomma saranno un’idea di come potrebbe essere impostata una build, lasciando poi al giocatore la possibilità di sbizzarrirsi con la personalizzazione.

Oggetti Leggendari

Diablo 4 oggetto leggendario Unraveler's TreadsL’idea principale del sistema di rarità e gestione degli oggetti di Diablo 4 è che gli oggetti Leggendari dovranno offrire una vasta possibilità scelta in termini di diversità. Però dobbiamo ricordarci che siamo sul secondo gradino del podio di rarità, per questo motivo il loro ritrovamento sarà decisamente meno frequente rispetto ai precedenti capitoli. Il potere di questi oggetti non sarà così incredibilmente alto rispetto agli altri affissi, ma pur rimanendo tra i più potenti e in grado di dare una forma precisa alle build, altri affissi si collocheranno molto vicino in termini di potere costringendo quindi ad una continua ricerca del pezzo perfetto. Durante la demo presente alla BlizzCon 2019 sono stati mostrati diversi tipi di leggendari che hanno ben chiarito questo aspetto ma speriamo di vedere molti altri affissi in modo da aumentare esponenzialmente la possibilità di personalizzazione.

Affissi Leggendari e tipi

Nel nostro recente articolo trovate un’analisi dettagliata degli affissi degli oggetti di Diablo 4

Alcune informazioni riassuntive di carattere generale in merito agli oggetti Leggendari di Diablo 4:

  • Non avranno incredibili percentuali di danno o aumento alle abilità (vedi Diablo 3)
  • Sarà possibile sommare i poteri di diversi leggendari che influenzino una singola abilità
  • Saranno 5 i tipi di leggendari
    • Specifici per una abilità
    • Specifici per una categoria di abilità,
    • +X a una o più abilità o talento
    • Specifici per i talenti
    • Specifici per nessuna classe
  • Non dropperanno così facilmente come in Diablo III
  • Il drop rate non sarà modificato ma mano che vi addentrerete nel gioco verso l’endgame (magari potrebbe verificarsi una maggiore possibilità in funzione del passaggio di livello e del raggiungimento del cap level)

Consumabili Leggendari

La rarità “Antichi” è stata rimossa dal gioco dopo una serie di feedaback negativi forniti dai giocatori in seguito all’annuncio originale di Blizzard che indicava che sarebbero ritornati in Diablo 4. Al posto degli oggetti Antichi l’idea è quella di inserire un oggetto consumabile che dia la possibilità di aggiungere affissi leggendari ad ogni oggetto dell’equipaggiamento. Questo aspetto apre nuovi scenari, incentrati soprattutto sulla ricerca dell’oggetto perfetto o con le migliori statistiche in base alla necessità.
Bisognerà sempre controllare le statistiche degli oggetti rari che saranno ottenuti durante il gioco in modo per poter pianificare in futuro eventuali migliorie.
Ancora una volta il numero delle possibili combinazioni diventa davvero complicato da calcolare e questo, se il sistema rimarrà così come è stato presentato, spingerà i giocatori a stoccare nel forziere di deposito tutta una serie di oggetti che potrebbero avere le giuste caratteristiche per future migliorie di altri oggetti.

La rarità di questi oggetti non è stata menzionata, ma di sicuro saranno particolarmente ricercati e difficili da trovare (è stato indicato che “saranno trovati solo nelle ultime fasi di gioco“) magari saranno collegati a determinati livelli di difficoltà delle Chiavi Dungeon.

Purtroppo per ora tutte queste sono supposizioni legate a informazioni che sono passibili di modifiche o cancellazione come abbiamo già visto per la questione “antichi”.

Oggetti Mitici

Ogni oggetto Mitico avrà 4 (quattro) poteri leggendari. Questi oggetti rappresentano il gradino più alto della scala di rarità e di conseguenza saranno i più complicati da ottenere. I giocatori potranno equipaggiare un solo singolo oggetto mitico alla volta. Ottenere l’oggetto mitico perfetto per la propria build sarà fondamentale per spingersi verso i limiti del gioco ma con molta probabilità vi capiterà di sconvolgere la configurazione dell’equipaggiamento e di abilità ruotando tutto intorno all’oggetto Mitico appena recuperato.

David Kim, lead system designer di Diablo 4 non ha confermato questo aspetto, e con grande probabilità questa tipologia di oggetti non saranno specifici per la classe in uso al momento del ritrovamento anche se auspichiamo che esista una forte probabilità che le caratteristiche si adattino principalmente alla classe in uso.
Non ci è dato saperlo, ma potrebbe essere molto interessante la possibilità di poter riforgiare questi oggetti per altre classi a scapito di un ingente costo in materiali e oro tale da scoraggiare l’uso intensivo di questa pratica se non a livelli elevati.

Se osservate con attenzione l’oggetto presente nell’immagine sopra, noterete che gli affissi leggendari presenti sono specifici per il barbaro, ma non vi è alcuna specifica che indichi che l’oggetto sia indossabile solo da quella classe (anche se viste le caratteristiche diventa automatica come opzione).

Non abbiamo informazioni, quindi ci fermiamo alla speculazione, su come vengano selezionati gli affissi leggendari, se completamente casualmente o attingendo da un gruppo prestabilito per ogni classe.